2002-2012 XPLORE Tour Operator 10 anni di passione sugli states
xplorenewyork

contatta i nostri uffici

XPLORENEWYORK by Xplore srl

Via Matteo Pescatore 9/b
10124 Torino

+39 011 813 6337
+39 011 813 6928 (fax)

info@xplorenewyork.it

Lun-Ven
9.30-13 / 14.30-19
Sab e Dom chiusi

rimani connesso

Instagram Instagram FlickrBlog

newsletter


Iscriviti subito per rimanere sempre aggiornato su offerte e promozioni!




Iscriviti
XPLORENEWYORK - Contatti

Metropolitan Museum & The Cloisters

La città di New York non si accontenta di un museo come tanti, ma pretende un museo che sia ammirato e faccia sognare almeno quanto lei.
Sicuramente il Metropolitan Museum & the Cloisters (o più comunemente The Met) non delude le aspettative di chi pensa di vivere un’esperienza degna di tale nome. Questo gigante (nel vero senso della parola, considera una visita dell'intera giornata) occupa con la sua sede principale oltre 5 ettari del  Central Park, lungo quello che viene definito The Museum Mile. 
Il Met dispone inoltre di una sede distaccata conosciuta come the Cloisters, all’estremità settentrionale del parco: realizzata con parti di cinque chiostri medievali trasferiti dall’Europa dal clan dei Rockefeller, ospita la collezione permanente di arte medievale del Metropolitan Museum.

Metropolitan Museum & The Cloisters
1000 5th Avenue 10028

9:30 - 5:30 PM
25,00 $

Le attuali dimensioni del Met sono dovute ad ampliamenti iniziati dopo la sua inaugurazione avvenuta nel 1872, quando il museo era ospitato in un edificio al n. 681 della Fifth Avenue; un anno dopo il Met si sposta a Central Park e continua ad ingrandirsi, con la realizzazione, nel 1926, della caratteristica facciata in stile Beaux Arts progettata da Richard Morris Hunt. 
Sono oltre due milioni le opere d’arte che costituiscono la collezione permanente del Met, suddivise in diciannove sezioni: potrai ammirare fantastiche testimonianze dell’arte egizia, mediorientale, greca e romana, asiatica, africana, oceanica e americana, islamica e medievale.
Ci sono opere di pittura e scultura statunitense, europea, arte moderna, armi antiche, una sezione dedicata alla fotografia, una alle stampe e ai disegni, una agli strumenti musicali e la collezione di Robert Lehman, dove spiccano capolavori di Botticelli, del Veneziano, di Goya e di El Greco.

Particolarmente interessanti e ricche sono le gallerie che ospitano scultura e pittura europee del XIX secolo, localizzate al primo piano. Qui, infatti, potrai ammirare leggendarie opere conosciute e riprodotte in tutto il mondo di artisti illustri quali Monet, Cézanne e Van Gogh, di cui spiccano L’autoritratto con cappello di paglia e i celeberrimi Iris. Proseguendo verso le sale dei post-impressionisti, risaltano capolavori di Modigliani, Matisse, Picasso e Seurat. Accanto ai maestri moderni ci sono i grandi nomi del passato, le cui opere sono esposte nelle gallerie della Pittura europea: Vermeer, Pieter Bruegel il Vecchio e Duccio di Buoninsegna, il cui dipinto Madonna con Bambino è stato soprannominato la "Monna Lisa del Met".

Tra i pezzi più notevoli della collezione di strumenti musicali compaiono i leggendari violini di Stradivari, una raccolta di strumenti asiatici realizzata con preziosi metalli il più antico pianoforte attualmente esistente, un modello di Bartolomeo Cristofori del 1720.

Prenota il tuo hotel in questa zona

Scegli di prenotare il tuo hotel in questa zona di New York: prenotare online è facile e sicuro!
Cerca hotel

Guarda cosa c'è nei dintorni

Non sai in quale zona di New York soggiornare? Scopri di più su zone e distretti di New York
Scopri

Metropolitan Museum & The Cloisters
Metropolitan Museum & The Cloisters
Metropolitan Museum & The Cloisters
Metropolitan Museum & The Cloisters
Metropolitan Museum & The Cloisters
XPLORENEWYORK

Dimostrazione di come il museo sia interattivo da vivere, molti degli strumenti sono tuttora utilizzabili e i responsabili della sezione incoraggiano il loro uso organizzando concerti e dimostrazioni di musicisti appositamente invitati. Senza contare bar e ristoranti, veri e propri meeting point anche per i newyorkesi!
Nelle gallerie del museo sono sempre esposti importanti ricostruzioni d'interni, che spaziano dalla Roma del I secolo al moderno design statunitense.

Come una visita sola non basta per vedere l’intero museo, poche righe possono servire a darti soltanto una suggestione del tesoro che è conservato in uno dei più grandi e famosi musei del mondo.

Altre informazioni

Per maggiori informazioni consulta il sito qui sotto, se invece ti abbiamo fatto venire voglia di andare a New York, non esitare a contattarci!

close
▲ Torna su